Giovanni Allevi festeggia così il Natale insieme ai bambini malati: il gesto commuove tutti

Il musicista ha deciso di regalare un momento musicale ai bambini malati in ospedale. Il gesto ha commosso tutto lo staff. 

Il noto musicista e compositore si è reso protagonista di un dono speciale questo Natale. Giovanni Allevi comincia la sua carriera nella musica conseguendo il diploma in composizione al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano nel 2001 e frequenta l’Accademia Internazionale di Alto Perfezionamento di Arezzo, sotto la guida del maestro Carlo Alberto Neri. Appassionato di composizione e teoria musicale, Allevi frequenta i corsi di “Bio-musica e musicoterapia” del prof. Mario Corradini, in cui questi analizza l’argomento del potere della musica di rendere liberi, di rievocare ricordi, immagini ed emozioni.

Giovanni Allevi suona per i bambini malati
Giovanni Allevi e il suo regalo di Natale (Foto ANSA) www.radiohouse.it

Il musicista muove i primi passi nella composizione con la scrittura della musica per la tragedia Le Troiane di Euripide, rappresentata al Festival Internazionale del Dramma Antico di Siracusa; con queste vince il premio speciale per le migliori musiche di scena. Nel 1997 vince le selezioni internazionali per giovani concertisti al “Teatro San Filippo” di Torino. Con l’attività di pianista Giovanni Allevi si conferma un musicista eclettico, in grado di svecchiare il concetto del musicista classico e si esibisce in prestigiose rassegne concertistiche di musica classica, in importanti teatri italiani, e nei festival di musica rock e jazz.

Nel 1997 il compositore pubblica 13 dita, il suo primo album e di seguito nel 2003 Composizioni, con i quali Allevi mostra l’originalità della sua invenzione musicale e l’attualità della sua produzione compositiva, riscuotendo ampi consensi di critica e soprattutto di pubblico. Inoltre, la sua collaborazione con il produttore discografico Saturnino e Jovanotti, gli apre il mercato con il pubblico delle grandi platee dei concerti pop.

Giovanni Allevi e il regalo musicale di Natale

Nel 2022 al compositore marchigiano è stato diagnosticato un mieloma multiplo, un tumore che colpisce un tipo particolare di cellule del midollo osseo. Da quel momento, Giovanni Allevi è stato ricoverato per intraprendere un percorso di terapia, seguito dai medici dell’Istituto tumori di Milano. Il musicista ha mostrato spesso sul suo profilo ufficiale Instagram le tappe del suo percorso di cura contro il mieloma.

Giovanni Allevi suona per i bambini ricoverati
Giovanni Allevi suona per i bambini dell’Ospedale Buzzi di Milano (Foto Instagram @giovanniallevi) www.radiohouse.it

In occasione delle festività natalizie, Giovanni Allevi ha deciso di regalare un momento di buona musica ai bambini ricoverati all’Ospedale Buzzi di Milano. Il compositore ha suonato alcune canzoni di Natale utilizzando il flauto dolce ed un ukulele, regalando un momento di spensieratezza a tutti i bambini del reparto. L’esibizione di Allevi è stata voluta fortemente dall’Associazione Ospedale Bambini Buzzi Milano.

Impostazioni privacy