Pavimenti opachi, con questo ingrediente in cucina risolvi il problema: splenderanno come non mai

Basta sbattimenti durante le pulizie, con questo trucco avrete pavimenti sempre brillanti e privi di germi e batteri

Le nonne, grazie alla loro saggissima conoscenza, ci hanno tramandato ed insegnato i più disparati rimedi casalinghi. In questo periodo di feste, è bene rispolverarne qualcuno assolutamente utile, specialmente per quanto riguarda le pulizie della casa. Aver ospiti e far trovare la propria dimora in disordine, infatti, oltre a non farci fare bella figura, non è sicuramente il massimo dell’ospitalità.

Come pulire il pavimento
Pulire il pavimento, usa questo ingrediente – Radiohouse.it

Per questo diventa nostra premura pulire al meglio, così da far sentire chi verrà a trovarci all’interno di un ambiente più ospitale possibile. Discorso simile anche per quando i nostri ospiti andranno via: quando si mangia e ci si diverte, è normale sporcare un po’, soprattutto il pavimento. Quest’ultimo, da sempre, rappresenta la parte della casa più sottoposto a stress in assoluto. Oltre a raccogliere la sporcizia che può caderci dal tavolo, il pavimento è sempre a contatto con scarpe e altre calzature che potrebbero portare con sé germi e batteri.

Pulire i pavimenti: basta un semplice ingrediente

Insomma, grazie ai vecchi rimedi casalinghi, sarà possibile avere pavimenti puliti e mai opachi. In che modo? Basta un semplice prodotto che di sicuro è già presente all’interno delle nostre case: si tratta del semplicissimo sale. Il trucco per pulire al meglio è quello di spargerlo sul mocio mentre si riempie il secchio con circa un litro d’acqua. A quel punto, senza aggiungere altro, sarà sufficiente lasciarlo in ammollo per un po’. In questo modo oltre ad eliminare eventuali aloni e a far luccicare le mattonelle, che con il tempo si sono opacizzate, si otterrà anche un pavimento perfettamente sanificato.

Cosa usare  per pulizie pavimento
Sale per pulire i pavimenti, ecco come usarlo – Radiohouse.it

In questo modo il sale inizierà a fare effetto e quando si andrà a passare il panno si noteranno subito delle significative differenze. Si tratta di un trucco semplice e pratico per tenere pulito anche lo stesso strofinaccio. Molti, infatti, fanno l’errore di tenerlo dentro l’acqua sporca, non pensando che, oltre a far proliferare i batteri, si rischia anche di annerire permanentemente il nostro alleato per le pulizie. Se non ci avete mai provato, date una chance a questo trucco e non ve ne pentirete. Addio, quindi, ai prodotti chimici e alle spese superflue, con questo rimedio si spenderà meno e si avranno dei risultati di gran lunga più soddisfacenti.

Impostazioni privacy