Se non hai l’asciugatrice, prova questo trucco: i vestiti si asciugheranno in tempi record

Se in inverno i tuoi capi di abbigliamento non si asciugano mai, puoi rimediare anche senza asciugatrice: ecco come

Un elettrodomestico che risulta essere molto utile è l’asciugatrice, soprattutto in inverno, quando i panni faticano ad asciugarsi. Inoltre, evita che gocciolino per tutta la casa quando li si tira fuori dalla lavatrice, essendo molto più efficace della sola centrifuga.

trucco formidabile per asciugare i panni senza asciugatrice
Ecco come fare se non hai l’asciugatrice – radiohouse.it

Non tutti però possono avere un’asciugatrice in casa, sia per una questione di spazio, visto che, a meno che non si acquisti una lavatrice con l’asciugatrice già inclusa, bisognerebbe avere due elettrodomestici della stessa dimensione. Ma anche per una questione di soldi visto che comunque si tratta di un acquisto importante e molto costoso.

Senza contare, poi, degli eventuali costi di consumo di questo elettrodomestico che potrebbero incidere parecchio sulla bolletta. Infatti, ipotizzando 30 cicli al mese si spenderanno circa 30 euro che corrispondono a 360 euro all’anno.

Ecco come avere vestiti come se fossero usciti dell’asciugatrice: il trucco

Nel caso in cui non si avesse l’asciugatrice in casa e si volesse evitare di ritrovarsi con i capi di abbigliamento troppo bagnati, una volta in cui si è terminata anche la centrifuga, si può seguire un semplicissimo trucco che dà la possibilità di ottenere un effetto simile e di permettere ai vestiti di asciugarsi molto prima. Questo suggerimento ci viene dato direttamente dalla pagina di Instagram di @silvia_homesweethome_, una mamma che dà ai suoi follower consigli su come pulire la casa e life hack per la vita di tutti i giorni.

trucco per panni bagnati
Tutto quello che serve per asciugare prima i panni -radiohouse.it

Per poter ottenere questo effetto senza avere un’asciugatrice sarà sufficiente non riempire al massimo della capienza la propria lavatrice, visto che affinché funzioni il cestello non deve essere troppo carico. Subito dopo, bisognerà aggiungere un asciugamano asciutto, l’ideale sarebbe mettere un asciugamano in spugna, visto che in questo caso riuscirà ad assorbire molta più acqua in eccesso. Ma nel caso in cui non la si avesse a disposizione anche uno in microfibra può andare più che bene, anche se l’effetto potrebbe essere un po’ ridotto.

Dopodiché, basterà avviare un ciclo di una sola centrifuga mettendola al massimo della sua potenza. Appena essa sarà finita, si potrà notare subito che i vestiti usciranno molto meno bagnati. A questo punto basterà semplicemente stenderli o in casa o all’aria aperta e si potrà constatare che si asciugheranno in molto meno tempo.

Impostazioni privacy