Bruce Willis allettato, devastato dalla malattia: dimenticate il protagonista di tanti film iconici, l’immagine straziante

Bruce Willis, protagonista di Die Hard e altri action movie è piagato dalla malattia che sta progredendo. Ecco le sue attuali condizioni oggi.

Bruce Willis è un attore molto popolare e amato dal pubblico internazionale, che ha visto tutti i suoi numerosi film. Tutti stanno seguendo con ansia l’avanzamento della malattia che l’ha colpito un po’ di tempo fa. Ecco come sta adesso e di quale immagine si parla.

Bruce Willis la malattia avanza
Bruce Willis peggiorano le sue condizioni di salute-(Radiohouse.it)

Bruce Willis è una delle stelle più fulgide di Hollywood, volto di tante pellicole che hanno fatto faville al box office. Ha dimostrato il suo valore recitando anche in film come Il sesto senso e Glass. Oggi la sua carriera come attore è finita a causa di una malattia. Ecco una delle sue ultime immagini che ha commosso i fan.

Bruce Willis continua a lottare

La famiglia di Bruce Willis continua a tenere aggiornati i fan sulle condizioni di salute di Bruce Willis. Sua moglie Emma Heming di recente sui social ha espresso parole di gratitudine verso le persone che le stanno accanto in un momento tanto difficile e delicato.

Bruce Willis e la foto che fa commuovere
Bruce Willis, ecco come sta oggi-Foto: Instagram @scoutlaruewillis-(Radiohouse.it)

In un recente aggiornamento della propria pagina Instagram Scout Willis, la figlia 32enne che la star ha avuto da Demi Moore ha condiviso una foto in cui si vedono lei e il celebre padre. Il divo di Split è a letto mentre la figlia gli poggia la testa sul petto. Uno scatto molto tenero e intimo che sottolinea il forte legame d’amore tra i due. La stella di Hollywood mostra un accenno di sorriso e questo ha intenerito gli ammiratori.

Purtroppo pare però che le condizioni dell’attore stiano peggiorando progressivamente e inesorabilmente. Due anni fa si era ritirato dalle scene a causa dell’afasia, ma nel 2023 era arrivata la durissima diagnosi: demenza frontotemporale. Si tratta di una malattia rara e devastante per cui non ci sono cure e che colpisce aree riguardanti il comportamento e il linguaggio. Secondo il National Institute of Health americano la speranza di vita è tra 6 e 8 anni. Una fonte vicina alla famiglia ha confessato ad Us Weekley che l’interprete ha giorni buoni e cattivi, ma che i secondi sono più numerosi.

Nessuno sa quanto gli rimane davvero e per questo i famigliari si godono tutto il tempo che possono in sua compagnia. Attualmente il divo non riesce già più a comunicare con le parole. La sua famiglia però, come accennato, lo sostiene costantemente e gli è sempre accanto, in modo particolare sua figlia Scout.

Impostazioni privacy