Terra Amara, il pubblico sarà sotto shock: un protagonista muore e un altro viene arrestato

Nuove sconvolgenti anticipazioni giungono dalla Turchia: un protagonista muore e un altro finisce in cella

Prosegue con grande successo la messa in onda pomeridiana di Terra Amara. Le anticipazioni della soap opera relative agli episodi che vanno alle 12 gennaio 2024 ci fanno sapere che un altro amatissimo personaggio lascerà la serie.

terra amara zulejha
Zulejha presto dovrà affrontare un nuovo lutto (credit facebookterramara) radiohouse.it

Si tratta di Fekeli che morirà dopo aver scoperto che Mehmet Kara non è chi dice di essere ma si tratta di Hakan. L’uomo è arrivato in paese con uno scopo ben preciso. Ma non è tutto perchè un altro storico protagonista finirà dietro una cella. Ma andiamo a vedere insieme tutti dettagli dei prossimi appuntamenti .

Terra Amara anticipazioni al 12 gennaio 2024: Demir manda una missiva a Zuleha, Mhemet porta avanti il suo piano

Abdulkadir ordina ai suoi uomini di uccidere la nonnina Aziz che teme possa riconoscere Hakan. L’uomo però non sa che la donna è una povera anziana malata di Alzheimer e mai si ricorderebbe del giovane. Per questo motivo quando lo scopre rinuncia la suo piano e lascia viva la donna. Intanto, in città il nome di Mhemet finisce sulla bocca di tutti. Il ragazzo si fa voler bene per il suo altruismo e per la sua disponibilità verso i più deboli.

https://www.radiohouse.it/wp-admin/post.php?post=1225&action=edit&classic-editor&classic-editor__forget
Fekeli lascia per sempre la oap opera (credit mediaset infinity) radiohouse.it

Ma con questo porta anche lui avanti il suo piano, approfittando della misteriosa assenza di Demir ha in mente solo di impossessarsi di tutta l’azienda e di conquistare Zuleja. Ma i colpi di scena non finiscono qui. il postino arriva alla villa e consegna a Zuleja una missiva di suo marito. Nella lettera mandata da Demir c’è scritto che sta bene e che a breve farà ritorno a casa. La notizia manda al settimo cielo l’Altun.

Fekeli muore, Friket viene scarcerato

Mentre Zuleja è al settimo cielo per la lettera ricevuta da Demir, Friket dal francobollo stampato sulla missiva capisce che la lettera è arrivata dalla Siria. Per questo motivo, assieme a Cetin partono per tale destinazione ma quello che i due scoprono è davvero sconvolgente. La coppia crede che a Demir possa essere accaduto qualcosa di brutto dato che in Siria non c’è mai stato. Andando in procura e accusando le autorità di non fare il loro dovere, l’ex compagno di Mujgan finirà per essere arrestato.

A Cukurova, intanto, Fekeli scopre per puro caso che Mehmet Kara non è chi dice di essere, e per avere conferma dei suoi sospetti minaccia Abdulkadir. Purtroppo quest’ultimo per evitare che il suo piano possa saltare all’aria gli prepara una trappola mortale. Fingendo un incidente per strada, fa fermare Fekeli per iniettargli una lozione di veleno. Infine, in paese viene organizzata una festa per festeggiare la neo fondata Camera degli Esportatori. All’evento partecipano anche Züleyha, il sindaco e Hakan. Quest’ultimo continua ad avere consensi da parte di tutti e alla fine riesce a convincere il procuratore a scarcerare Friket.

Impostazioni privacy